Page 1 of 3 123 LastLast
Results 1 to 8 of 20

Thread: Milan - Juve

  1. #1
    Cuore Rossonero luter's Avatar
    Joined
    Aug 2006
    Location
    Italy
    Posts
    5,629

    Serie A Milan - Juve

    Finisce 0 - 2

    La Juve è forte ma noi proprio non ci siamo,non abbiamo un'identità di quadra,non abbiamo un gioco,non abbiamo un assetto tattico definito.

    Il dubbio atroce che comincia a serpeggiare è se rispetto all'anno scorso ci siamo rafforzati davvero, perchè vedendo questa squadra giocare non è che si vede molta differenza rispetto ad un anno fa. Temo un disastro totale,ma non do la colpa al solo Montella (troppo facile).
    Avevano sete, e li abbiamo dissetati. Avevano fame, e li abbiamo diffamati.

  2. #2
    Senior Member super10's Avatar
    Joined
    Jan 2006
    Location
    Belgium Grand-Halleux
    Posts
    4,584

    Default

    Squadra di merda con un allenatore peggio. Mandatelo via subito, per piacere. Che partita ha visto? Kessie non si puo vedere. Il ragazzo va récuperato lasciandolo in panchina per qualche partita. Che schemi elaborati ! Palla lunga per Kalinic solo davanti mah...

  3. #3
    Cuore Rossonero luter's Avatar
    Joined
    Aug 2006
    Location
    Italy
    Posts
    5,629

    Default

    Biglia riesce perfino a far rimpiangere Montolivo,Rodriguez costretto a fare il difensore puro,lui che è venuto col pedigree del fulmine di fascia,Musacchio e Bonucci...boh,in fatto di solidità difensiva siamo in definitiva sui livelli dell'anno scorso,il trequartista Calhanoglu si dibatte cercando una posizione in un modulo che il trequartista non lo prevede affatto,in avanti l'allampanato e solitario Kalinic fa quello che può non avendo assistenza adeguata lui che non è certo un fuoriclasse,il portoghese invece non so che dire, non si capisce che giocatore è,qualche numero non basta se non riesci ad integrarti nel contesto della squadra. Alla fine il più positivo fra i nuovi acquisti sembra essere proprio Borini,uno che svolge con impegno e piena sufficienza qualsiasi compito al quale viene chiamato,non è un campione,non è un leader però è sempre fra i migliori in campo.
    Avevano sete, e li abbiamo dissetati. Avevano fame, e li abbiamo diffamati.

  4. #4
    Senior Member super10's Avatar
    Joined
    Jan 2006
    Location
    Belgium Grand-Halleux
    Posts
    4,584

    Default

    Il problema e che Montella non ci capisce una mazza. L'anno scorso, va beh, con la squadra di scarponi che avevamo, il fatto di avere zero gioco e zero schemi poteva risparmiare le critiche perchè c'era almeno l'impegno. Oggi, neanche più. I giocatori bravi li abbiamo, basta che uno sappia che farne. La squadra e in totale confusione e senza anima. Giocatori come Calanoglu e Biglia, ottimi tecnicamente, non possono giocare in un modulo che non prevede ne registi ne trequartisti I reparti non sano come muoversi insieme e non siamo squadra per niente. Colpa di chi?

  5. #5
    Senior Member artan's Avatar
    Joined
    Dec 2003
    Location
    United States of America
    Posts
    7,223

    Default

    Montella non capisce nulla di calcio. con piu di 200m spesi, siamo ancora scarsi dello anno scorso.

  6. #6
    Cuore Rossonero luter's Avatar
    Joined
    Aug 2006
    Location
    Italy
    Posts
    5,629

    Default

    Difesa a quattro e centrocampo a tre,erano queste le premesse,anche per questo critico l'acquisto di Bonucci.Montella deve assumersi le proprie responsabilità,su questo non ci sono dubbi,ma lasciatemi anche dire che in sede di campagna acquisti non si è sempre agito con logica. Biglia ha bisogno di un centrocampo formato da lui più due mezzali,Rodriguez deve fare l'uomo di fascia,altrimenti tanto valeva rimanere con De Sciglio,il turco appare incompatibile con la presenza contemporanea di Bonaventura e Suso,Kalinic non è Icardi nè Dzeko,Silva non si sa ancora cosa sia.

    Confortante il fatto che l'acquisto più azzeccato dopo Kessie sia Borini,almeno sa fare il tappabuchi.
    Avevano sete, e li abbiamo dissetati. Avevano fame, e li abbiamo diffamati.

  7. #7
    Moderator Duke66's Avatar
    Joined
    Sep 2002
    Location
    Treviso
    Posts
    18,622

    Default

    Io ho visto solo il primo tempo, quindi ho una visione parziale.
    Nei primi 45' non ho visto questi disastri. Avevamo contro I campioni dei campioni, 6 scudetti e finali di cl in tasca, però onestamente questa gran differenza nei primi 45' io non l'ho vista.

    Loro un tiro in porta un gol, noi due tiri, una traversa e un salvataggio quasi sulla linea.

    Fosse finito il primo tempo sull'1-1 nessuno si sarebbe sorpreso. Se nella ripresa sia successo un casino non lo so, ma del primo tempo io non butterei tutto.

    Tenete conto gli avversari, tra l'altro. Montella continua a non piacermi, ma ieri io non gli do la croce addosso per quanto ho visto.
    "MERDE"...

  8. #8
    HIC SUNT LEONES HejaMilan's Avatar
    Joined
    Sep 2002
    Location
    Göteborg, Sverige
    Posts
    9,832

    Default

    Allora, a grande richiesta ho formulato una dichiarazione ufficiale con la mia posizione.


    Premessa 1- La Juve ci e' superiore come collettivo e come individualita' capaci di risolvere la partita da soli. Non lo abbiamo scoperto sabato visto che hanno vinto 6 scudetti di fila e fatto 2 finali di Champions in 3 anni. Sono anni che costruiscono e migliorano questa squadra pezzo per pezzo

    Premessa 2- Noi avevamo in estate la necessita' di ricostruire una rosa (non una squadra, una ROSA) competitiva. La rosa dell'anno scorso era francamente imbarazzante, e solo l'acume di Montella e una buona dose di culo (nonche', sono convinto, la volonta' di tutti di evitare l'Europa League) ci ha portati ai preliminari di EL. Ma dovevamo rifondare difesa, centrocampo e attacco.

    Ora, pensare che dopo 3 mesi che questi giocano insieme potessero farci competere alla pari con la Juve e' un po' presuntuoso. Anche se si sa che nella partita secca possono benissimo essere gli episodi che cambiano le sorti. L'anno scorso fu il golazo di Locatelli e i miracoli di Donnarumma, sabato e' stato il signor Higuain. Lui ha fatto i gol e Kalinic li ha sbagliati. Questo il succo della partita. Non ci hanno dominati, e non abbiamo fatto una pessima figura.
    E sono d'accordo con Montella che dalla partita con la Roma in poi abbiamo iniziato a giocare decentemente, anche se alla fine quello che conta sono i risultati.

    Detto questo, il problema del Milan e' essere arrivati alla partita con la Juve come crocevia della stagione - per i motivi sopraelencati, con la Juve/Roma/Inter rischi di perdere anche una partita stradominata, non si chiamano scontri diretti per niente.

    La piu' grossa colpa di Montella e' stata di non riuscire a trovare piu' in fretta la quadra (anche se 3 mesi non sono cosi' tanti) ma soprattutto di non essere riuscito a capitalizzare in determinate occasioni come l'anno scorso quando pur giocando male riusciva di riffa o di raffa a fare punti. Troppi esperimenti da una parte, troppi incaponimenti dall'altra. Per esempio, io vorrei vedere Silva in campo tutta la vita al posto di Kalinic, ma e' la mia opinione.

    Insomma, se siamo dove siamo dopo 10 giornate la colpa e' di Montella, che forse ha dimostrato di non essere un allenatore all'altezza. Ma adesso qualcosa si inizia a vedere, e visto che le alternative si chiamano Mazzarri, Gattuso e Paulo Sousa, io ci penserei due volte prima di esonerarlo. Certo che dobbiamo essere piu' concreti in attacco, perche' noi non abbiamo un Icardi, un Mertens o un Higuain che risolvono da soli.
    Ah, prima di dare la colpa a Mirabelli e ai cinesi di questo, pensate a cosa avreste detto in estate se avessimo speso 80 milioni per Aubameyang e lasciato Montolivo, Sosa e Mati Fernandez a centrocampo. E soprattutto pensate cosa avrebbe detto Aubameyang.
    Abbiamo dovuto ricostruire una rosa. Probabilmente a fine anno un paio avranno deluso e dovranno essere cambiati. Sicuramente l'allenatore, direi. Un progetto si costruisce anno dopo anno, non in tre mesi. Per i nostalgici dell'ultima ora, Berlusconi il primo anno compro' anche Dario Bonetti, non proprio uno che ha fatto la storia del Milan.
    Interista diventi pazzo

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •